La Macchina lignea e il Ciborio

La Macchina lignea e il CIborio

 

Immediatamente dopo la pregevolissima statua dell'Ecce Homo, segue, nell'elenco degli oggetti d'arte che si conservano nel Santuario, l'artistico ciborio ligneo dell'altare maggiore ornato da fregi madreperlacei che lo trapuntano come una miriade di candite stelle, del quale s'ignorano l'autore e la data di esecuzione. Consta di tre palchi sovrapposti che vanno restringendosi verso l'alto e di una cupola a pagoda sormontata dalla croce. Attorno al tamburo della cupola corre una balustra; in basso, nel primo palco, fiangheggiano il tabernacolo le statue di S. Francesco d'Assisi e S. Antonio di Padova; il secondo palco è formato da tre nicchie una centrale e due laterali ospitanti, rispettivamente, un crocifisso di recente fattura e due statue di santi francescani; infine, il terzo palco è anch'esso formato da tre nicchie, una centrale e due laterali ospitanti, rispettivamente, le statue dellìImmacolata, di S. Bonaventura, e di S. Pasquale Baylon. Ad ogni singolo palco fanno da cornice delle colonnine tortili con capitello barocco. Il ciborio è in tutto simile a quello che si conserva nella chiesa di S. Maria di Gesù a Collesano, risalente al 1763. Ciò fa supporre che anch'esso appartenga allo stesso periodo. Nel 1982 sono stati eseguiti i lavori di restauro conservativo.Il visitatore, appena varcata la soglia del Santuario, quasi per istinto, posa lo sguardo sulla macchina lignea dell'Altare Maggiore che fa da sfondo all'interno del sacro edificio e incornicia la tela, dipinta d'autore ignoto, raffigurante l'Immacolata con S. Anna, S. Chiara, S. Francesco e S.Margherita d'Antiochia, protettrice di Calvaruso. I recenti lavori di restauro hanno ridato a tutto l'insieme l'originario splendore e consentito di coglierne la data di esecuzione che risale al 1679.

Benvenuti!

Il Rettore del Santuario Padre Massimo,
Vi da il benvenuto.

News




Leggi

Contatti

  • Santuario Gesù Ecce Homo - Calvaruso
    Rettore:
    P. Massimo Cucinotta T.O.R.
    98049 Calvaruso -
    Via crucis 1 (ME)
    Tel. e Fax: 090.336581 - 332338
    info@santuarioeccehomo.it